Lettori fissi

lunedì 19 novembre 2012

TRIGLIE AL FORNO




Buon lunedi a tutti, una nuova ricetta vi attende chi è interessato a preparare un buon piatto di pesce non gli resta che seguire la mia ricetta sfiziosa!
Ingredienti x  4 persone: 1 kg.di triglie - mezzo bicchiere di vinchef - 2 piccole cipolle - farina - uno spicchio d'aglio - un po di passato di pomodoro - prezzemolo - 50gr. di olive verdi snocciolate - olio Dante - sale - pepe.



Tritate una cipolla e fatela soffriggere in una padella con poco olio Dante e un aglio schiacciato, quando l'aglio e la cipolla si saranno imbionditi eliminateli e versate un po di pomodoro,un po di prezzemolo e le olive tagliate a metà.Mescolate e fate cuocere per una mezz'ora a fuoco lento, alla fine pepate e salate. Nel frattempo pulite le triglie, lavatele molto bene e insaporitele dentro e fuori con sale e pepe


.Nella padella con l'olio fate rosolare la seconda cipolla tritata,toglietela quando sarà d'orata e mettete le triglie leggermente infarinate,quando il pesce sarà cotto da entrambe i lati, versateci dentro il vinchef,fatelo evaporare a fuoco alto.


Adesso  versateci sopra la salsa di pomodoro, spolverizzate con il restante prezzemolo,mettete in forno per 15 minuti, e servite caldo!



AH DIMENTICAVO, BUON APPETITO!

44 commenti:

  1. buonissime fatte cosi'...un'ottima idea ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Lety,e sono anche facili da fare!

      Elimina
  2. mmmm mi pare gia' di sentirne l'odore...posso autonvitarmi a cena? brqava bravissima

    RispondiElimina
  3. Il mio ragazzo impazzirebbe per questa ricetta :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e tu preparagliela,vedrai che risultato!

      Elimina
  4. qui è d'obbligo la scarpetta per quello splendido sughino...!
    bacioni cara

    RispondiElimina
  5. Giovanna, torno ora dall'ufficio. Ho mangiato solo una brioche a pranzo e queste triglie rendono il mio appetito incontenibile.
    Corro a cucinare...
    bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma tu sei matta a mangiare cosi poco?? corri a cucinarti qualcosa dai!

      Elimina
  6. buone, non le avevo mai fatte così!!

    RispondiElimina
  7. io non amo il pesce ma queste le mangerei volentieri sembrano ottime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io non lo amo molto ma queste credimi son buonissime!

      Elimina
  8. quante cose sto imparando grazie al tuo bellissimo blog Vanna, questa ricetta te la copio subito!

    RispondiElimina
  9. Per me è una ricetta buonissima. A presto Ely

    RispondiElimina
  10. Ciao Vanna, che spettacolo queste triglie!
    Complimenti davvero sei bravissima!
    Baci
    francesco

    RispondiElimina
  11. che buono, da quanto tempo non mangio un bel piatto di pesce
    baci

    RispondiElimina
  12. non ho l'abitudine dicucinare triglie, prendo spunto e rimedio uno di questi giorni!

    RispondiElimina
  13. Non le ho mai provate così..sembrano gustose !

    RispondiElimina
  14. Io non le cucino spesso. Proverò sicuramente!

    Valeria.
    http://myurbanmarket.blogspot.it

    RispondiElimina
  15. Dai sempre ricette molto originali..che fame!!!!!
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Alessandra, sei sempre gentilissima, un bacio!

      Elimina
  16. Amica miaaa! Che meraviglia!! :D Le triglie al forno.. che sapore stupendo, che leggerezza e che bontà!! Un abbraccio di cuore, stella!

    RispondiElimina
  17. io non devo leggere i blog di cucina tardi...se no mi viene di nuovo fame...povera me...cmq che buoneeeeee ,bravissima! eli

    RispondiElimina
  18. la triglia è un pesce che mi piace tantissimo e con questo sughetto dev'essere favolosa! un bacio e buona notte!

    RispondiElimina
  19. Ciao Vanna è di sicuro buonissima questa ricetta!!!!
    Però io questo pesce proprio non lo posso utilizzare perchè ha tante spine e ai miei figli non va giù!!!!
    Hai Un consiglio per me ???????
    grazie e bacioni
    Nunzia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bè puoi provare con il filetto di merluzzo o la cernia,penso che venga bene lo stesso se non di più! ciao cara!

      Elimina
    2. GRAZIE MILLEEEEE!!!
      BACI
      NUNZIA

      Elimina
  20. Sono veramente un piatto da leccarsi i baffi! Le adoro!! Bravissima :-) Bacioni!

    RispondiElimina
  21. Ottime le triglie e la tua ricetta è deliziosa, il sughetto che si forma dev'essere molto saporito, perfetto per farci una scarpetta!!!
    Un bacio, a presto.

    RispondiElimina
  22. Grazie di essere passata.
    Forse non riesci a visualizzarlo ma io mi sono già iscritta.

    Valeria.
    http://myurbanmarket.blogspot.it

    RispondiElimina
  23. ed io che le ho sempre fatte fritte....copio subito questa ricetta^^ grazie Vanna..sempre ottimi suggerimenti^^

    RispondiElimina
  24. buonissime sono il piatto preferito da mio marito!! tu le hai preparate in maniera eccellente...un saluto:)

    RispondiElimina
  25. Wow, bellissimo blog! Soprattutto questa ricetta! io adoro far da mangiare1 Penso che ti seguirò spesso :)

    RispondiElimina
  26. buone le triglie..cosi non le ho mai provate :)

    RispondiElimina
  27. Buone cucinate così!! dovrò provarle! buona giornata!

    RispondiElimina