Lettori fissi

domenica 20 gennaio 2013

UN CONSIGLIO PER TUTTE NOI DONNE!




Ricordatevi che uno strato di polvere protegge i mobili...
Una casa è più bella se si può scrivere "ti amo" sulla polvere sul mobilio.
Io lavoravo 8 ore ogni fine settimana per rendere tutto perfetto, "nel caso venisse qualcuno".
Alla fine ho capito che "non veniva nessuno", perché tutti vivevano la loro vita passandosela bene !!!
Ora, se viene qualcuno, non ho bisogno di spiegare in che condizione è la casa: sono più interessati ad ascoltare le cose interessanti che ho fatto per vivere la mia vita.
Caso mai non te ne fossi accorta... la vita è breve, goditela!
Fa' pulizia, se è necessario...
Ma sarebbe meglio dipingere un quadro, scrivere una lettera, preparare un dolce, seminare una pianta, oppure pensare alla differenza tra i verbi "volere" e "dovere".
Fa' pulizia, se è necessario, ma il tempo è poco...
Ci sono tante spiagge e mari per nuotare, monti da scalare, fiumi da navigare, una birretta da bere, musica da ascoltare, libri da leggere, amici da amare e la vita da vivere.
Fa' pulizia, se è necessario, ma...
C'è il mondo là fuori: il sole sulla faccia, il vento nei capelli, la neve che cade, uno scroscio di pioggia... Questo giorno non torna indietro...
Fa' pulizia, se è necessario, ma...
Ricorda che la vecchiaia arriverà e non sarà più come adesso... E quando sarà il tuo turno, ti trasformerai in polvere.
Trasmettilo a tuttr le donne meravigliose della tua vita...
Io l'ho già fatto!
gentilmente copiato da://sonoiosandra.blogspot.it/

E adesso passiamo a un dolce semplice ma buonissimo:  LA GIRELLA|!
Ingredienti: 4 uova - 75gr. di farina antigrumi Chiavazza - 75gr. di zucchero - 30gr. di miele Rigoni di Asiago - 
Procedimento: rompete le uova ,dividendo gli albumi dai tuorli in due recipienti ,montate gli albumi a neve e teneteli da parte,  adesso frullate i tuorli con lo zucchero, aggiungete la farina man mano e infine il miele.Adesso senza frullare ma con una semplice spatola aggiungete gli albumi al composto, amalgamando piano piano con delicatezza!



Versate il composto in una teglia, rivestita di carta da forno, e cuocere in forno per 8 - 10 minuti a  200°.Appena è pronta cospargetela con un velo di zucchero , copritela con la pellicola e arrotolatela ( lo zucchero serve per non far attaccare tutto)


Fatela riposare cosi per una decina di minuti, nel frattempo preparatevi la crema a piacere vostro, io l'ho farcita con la classica ciccolata da spalmare ma si può anche mettere marmellata o creme varie.Avete fatto caso che con il freddo, la cioccolata è abbastanza dura da spalmare? e allora io la metto per pochi secondi nel microonde oppure per chi non ce l'ha immergete il barattolo in un pentolino con acqua bollente e vedrete che sarà piu facile spalmarla!


Srotolate il panettone, toglieteci la pellicola e spalmateci sopra la cioccolata , arrotolate di nuovo, tagliate le porzioni e cospargete con zucchero a velo!
Stamattina ho svegliato le mie figlie con dolcezza!!
Ciao carissime, alla prossima!

48 commenti:

  1. wow che buone! anche io vorrei essere svegliate con queste squisitezze damangiare!

    RispondiElimina
  2. Parole sante!!!!
    Questi dolcetti devono essere deliziosi!!!
    Kisses
    Francy&Stef
    chicwiththeleast.blogspot.it

    RispondiElimina
  3. Parole sante! Le stampo e le appiccico sul frigo di mia mamma e di mia nonna che passano la vita dietro a ogni micro granello di polvere! Eli

    RispondiElimina
  4. sono davvero squisite...brava Vanna...buona domenica ^_^

    RispondiElimina
  5. copio incollo il decalogo e mi ci fò una stracornice! bel post!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. puoi anche pubblicarlo nel tuo blog cara!

      Elimina
  6. sicuramente ottime!! ciao sono imma, grazie per esser passata da me,complimenti per il tuo gustosissimo blog che seguirò molto volentieri
    a presto
    Imma

    RispondiElimina
  7. E' bellissimo quel brano.. ed è sicuramente vero, ahaha! Simpatica tu e Sandra. :) Amica.. che girelline interessanti! :D Golosissime e deliziose! Te ne rubo subito una! Ti abbraccio e buon inizio di settimana! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un bacio e una buona settimana anche a te cara!

      Elimina
  8. Questo pensiero è molto bello e lo contivido.ma non arrivo certo a poter scrivere sulla polvere dei mobili!!!
    Questi dolcetti sembrano deliziosi!!!!

    RispondiElimina
  9. Questo dolce è uno dei miei preferiti. Per quel che riguarda la polvere, è meglio lasciar stare ^_^
    Buona settimana, Ely.

    RispondiElimina
  10. che bel dolce...è molto invitante ed originale^^

    RispondiElimina
  11. Una golosità che asseggerei volentieri! ^^

    RispondiElimina
  12. da provare *_* sembrano semplici da realizzare, quindi prestissimo delizierò i miei cari con le girelle, grazie :-)

    RispondiElimina
  13. Perle di saggezza e ricette per coccolarci un po'.... Mi sto pregustando le girelle *_*

    buona notte e buona settimana!!

    RispondiElimina
  14. Beate le tue bimbe...che dolce risveglio!!!!Grazie per il simpaticissimo commento che mi hai lasciato...idea veramente carina!!!In merito alla polvere...sante parole ma sono una maniaca della pulizia..aiuto!
    Bacioni
    Alessandra

    RispondiElimina
  15. ah!ah!ah!..beh, guarda ultimamente non devo nemmeno scegliere se spolverare o meno..perché il tempo proprio non ce l'ho!!!..c'ho di quelle comunità di ragni tra i travi del soffitto...;-)
    Vabbè dammi una girella per favore che non ci pensiamo più!
    Bacioni! Roby

    RispondiElimina
  16. girelline da acquolinaaa...domani a colazione le girelle..baci,buon inizio di settimana:)

    RispondiElimina
  17. Con una colazione così la giornata inizia divinamente!!!....le proverò sicuramente: meglio un esperimento in cucina che ore passate a "spolverare" !
    Buona giornata!

    RispondiElimina
  18. Già chi viene in casa viene per ascoltare noi non per vedere quanto sia pulito o meno, è sicuramente vero quello che dici e che meraviglia queste tue girelle! Complimenti cara e felice settimana :*

    RispondiElimina
  19. Questo è un vero attentato alla "linea". Spettacolari Vanna!!!!!

    RispondiElimina
  20. Verissimo quello che hai detto!! Infatti pulire casa viene sempre per ultimo...eheheh...
    Fantastici i tuoi rotolini!!!
    Buona settimana! Baci!

    RispondiElimina
  21. che delizia queste girelle, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  22. Vanna le tue ricette sono sempre deliziose, chiare e semplici da realizzare

    RispondiElimina
  23. Ciao cara Vanna saggi consigli i tuoi!Io li metto in pratica da sempre!!!!un bacione e buona giornata!

    RispondiElimina
  24. Come sono vere quelle parole, quanto tempo sprechiamo inutilmente dietro alla casa e non ci godiamo gli affetti e le cose belle della vita!!Me lo copio per rileggerlo ogni tanto e anche per inviarlo a qualcuno ahah!!Le girelle sono deliziose e con quella spolverata di zucchero a velo le hai rese magiche per un dolce risveglio!!!Un bacione!!!

    RispondiElimina
  25. Ciao eccomi qua,interessante il tuo blog,mi sono unita acnh'io :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie tesoro, benvenuta in casa mia, e scusa la polvere! ah ah ah!

      Elimina
  26. mi sveglierei molto piu' volentieri la mattina con queste ottime e invitanti girelle....ci vuole un po' di sana dolcetta per partire bene la mattina...così magari si affronta meglio anche la giornata!

    RispondiElimina
  27. Le cose dette all'inizio sono molto belle! Ogni tanto un buon dolcino ci vuole!

    Elena

    http://scorzadilimoneblog.wordpress.com

    RispondiElimina
  28. CHE FAMEEEE!!!! QUESTA GIRELLA MI HA STUZZICATO ANCORA DI PIU' L'APPETITO!! BRAVA!!!

    RispondiElimina
  29. Caspita che bel risveglio hanno avuto le tue figliole, anche la mia mamma faceva una cosa simile quando ero piccola, non la mangio da una vita, quasi quasi me la segno e ci provo pure io, tanto per risvegliare i ricordi :-)

    RispondiElimina
  30. Wow che aspetto meraviglioso che hanno queste girelle :P

    RispondiElimina
  31. Oddio questa sembra scritta per me ahahhaha Me la stampo!!! E pure la ricetta :-9 Fantastica!

    RispondiElimina
  32. Eccomi qua cara Vanna, ti ringrazio per essere passata da me e per le belle parole! Scopro con piacere il tuo interessante blog, io non ho la passione per la cucina, mi arrangio un po' per sopravvivere... tu invece sei bravissima! Ho molto apprezzato anche la perla di saggezza iniziale!!! ;-)
    Un abbraccio
    Roberta

    RispondiElimina
  33. condivido il pensiero....anche io non sono malata per la polvere!!!!
    sebbene sono allergica!!!!!vivo la casa in maniera gioiosa....lascio che mia figlia sporchi e si diverta con gli amici.....cucina e bagni sempre puliti....per il resto senza farsi prendere dall'ansia.....godersi la vita prima di tutto .......come godersi queste meravigliose girelle!!! vannaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    tu mi fai ingrassare solo a guardarle....ed io devo dimagrire :-)
    le faro' oggi a mia figlia e le amichette che vengono dopo l'asilo!

    RispondiElimina
  34. Ho visto il commento ed eccomi qua a sbirciare nel tuo blog.
    Mi piace e di conseguenza sono tra i tuoi follower.
    Hai la simpatia e la verve della mia terra!
    Anch'io sono napoletana ma vivo in provincia di Grosseto.
    Un'annusata di casa!
    A prestissimo
    Margherita

    RispondiElimina
  35. Ciao,grazie per essere passata da me anche io ti seguo,buonissimi questi dolcetti che hai presentato,complimenti!!!
    Ciao,Nicoletta

    RispondiElimina
  36. Ciao Giovanna grazie per la tua visita!!Mi unisco subito perchè mi piace molto cucinare ma soprattutto anche mangiare!!!!e poi il pensiero scritto all'inizio del post è meraviglioso!!io sono un pò maniaca delle pulizie...ma quando si torna da lavoro stanchi morti....mi sento in colpa per non riuscire a pulire ma poi dico ...macchissenefrega!!!!!
    a presto Tiziana

    RispondiElimina
  37. Grazie a tutte voi che venite a trovarmi ,sempre,vi voglio bene!

    RispondiElimina
  38. vengo a fare merenda da te aspettami

    RispondiElimina
  39. Ciao, mi ha fatto morir dalle risate questo post...ma quanto è vero!!
    Sai che già ti seguivo?;)

    RispondiElimina
  40. Una introduzione da tenere a mente, in realtà l'ho sempre pensata così anch'io.
    Buone le girelle!
    A presto, ti seguirò anch'io volentieri!

    RispondiElimina
  41. Che acquolina, mamma mia!! Devono essere squisite!!
    Sono molto d'accordo sull'introduzione del post che hai condiviso.
    Grazie di essere passata dal mio blog, ricambio subito anch'io iscrivendomi al tuo!!
    A presto!
    Un saluto
    Letizia

    RispondiElimina
  42. Ciao Vanna ma grazie per essere passata sul mio blog ..sono venuta a trovarti sul tuo e ho trovato delle belle ricette come questa delle girelle molto molto golose....mi unisco ai tuoi followers ciaooo a presto Lia

    RispondiElimina
  43. Ciao Vanna eccomi! Che bello il tuo blog e quante ricettine deliziose! Grazie per essere passata da me, ti seguirò molto volentieri anche io.
    Un bacione e buona notte!

    RispondiElimina